DIARIO DI SATANA Visualizza ingrandito

978-88-98862-14-6

DIARIO DI SATANA

Un romanzo a tratti spassoso, la cattiveria di Satana messa a dura prova!

di Leonid Andréyev

Cosa accadrebbe se il grande Satana, Principe dell’Inferno e del male, decidesse di trasferirsi per quattro mesi nel mondo terrestre, con le sembianze di un ricco americano?

Maggiori dettagli

Subito disponibile

15,00 €

Scheda tecnica

Copertina flessibile
Rilegatura brossura cucitura a filo refe
Dimensioni 15x21
Numero di pagine 160

Dettagli

Cosa accadrebbe se il grande Satana, Principe dell’Inferno e del male, decidesse di trasferirsi per quattro mesi nel mondo terrestre, con le sembianze di un ricco americano?

Potrebbe forse rimanere sconvolto dalla malvagità dell’umanità? Oppure riterrebbe di avere ancora molto da fare? E se si innamorasse?

Un viaggio nel mondo dell’uomo senza precedenti, e soprattutto una visione capovolta ed intrigante che tiene avvinti fino all’ultima pagina.

Leonid Nikoláievich Andréyev, 1871, importante figura nell’espressionismo russo. Idealista e ribelle diventa presto un punto di riferimento per la letteratura russa dell’inizio del XIX secolo. Trascorre però gli ultimi anni della sua esistenza in povertà e muore stroncato da un attacco cardiaco in Finlandia..

27 altri prodotti della stessa categoria: