Nuovo Sconti! IL GIOCATTOLAIO Visualizza ingrandito

978-88-5494-024-6

IL GIOCATTOLAIO

di ANGELA FAILLA

Un thriller senza precedenti, sensuale e coinvolgente



Maggiori dettagli

Subito disponibile

17,00 €

Scheda tecnica

Copertina flessibile
Rilegatura brossura fresata
Dimensioni 15x21
Numero di pagine 272

Dettagli

Il gioco è iniziato e ci sono delle regole: se non le rispetti qualcuno muore. Se non trovi la soluzione in tempo qualcuno muore. Una ragazza è morta nella sua stanza. Le pareti intrise di sangue e gli occhi tenuti aperti con del nastro adesivo.
Si chiamava Luana Felding e aveva ventitré anni. Il detective Manuel Boselli è chiamato ad indagare. E quello che all’inizio sembrava un crimine isolato si trasforma ben presto in una lunga scia di sangue. Tre donne assassinate, tutte in circostanze misteriose e nessuna traccia dell’astuto serial killer. Comincia così a prendere forma il piano oscuro del Giocattolaio, un disegno di morte fatto di enigmi, indovinelli e sfide. Dove ogni cosa è il contrario di un’altra e dove la posta in palio è una vita umana. Un’indagine serrata in una corsa contro il tempo che metterà in pericolo anche la vita del detective e lo condurrà indietro nel tempo, ad una storia di tanti anni fa... Perché la fine è solo l’inizio.
E lui è sempre un passo avanti.

ANGELA FAILLA: 
è nata a Caltagirone. Dopo aver conseguito la laurea in Economia e commercio è diventata giornalista e da allora collabora con diversi settimanali italiani. Ha scritto “Chissà se si chiamava amore” – suo romanzo d’esordio – a cui sono seguiti: “M’ama o non m’ama” e “Il collezionista di bambole”

 

30 altri prodotti della stessa categoria: