RELIQUIE IMPOSSIBILI Visualizza ingrandito

978-88-98862-26-9

RELIQUIE IMPOSSIBILI

Sindoni, ritratti soprannaturali e formidabili resti

di Massimo Centini

Un viaggio affascinante tra reliquie e reperti archeologici che, in modo diverso ma sempre ricco di fascino, ci raccontano una fase importante della passione e morte di Cristo...

Maggiori dettagli

Subito disponibile

15,00 €

Scheda tecnica

Copertina flessibile
Rilegatura brossura cucitura a filo refe
Dimensioni 15x21
Numero di pagine 192

Dettagli

Un viaggio affascinante tra reliquie e reperti archeologici che, in modo diverso ma sempre ricco di fascino, ci raccontano una fase importante della passione e morte di Cristo. Presunti ritratti non dipinti da mano umana, sudari, fazzoletti, bende, frammenti tessili di diverso tipo e tanti altri documenti, che nell’avvincente narrazione qui proposta vanno al di là della fede, per rivelarci le loro molteplici valenze antropologiche, archeologiche e storiche: aspetti certamente interessanti per chi guarda senza i ceppi dei luoghi comuni testimonianze che, in un modo o nell’altro, hanno superato le barriere del tempo.

Nell’insieme si tratta di un piccolo patrimonio di devozione e di cultura, che abbiamo raccolto senza la presunzione di dimostrare qualcosa, ma mossi semplicemente dalla volontà di fornire al lettore una panoramica a tratti entusiasmante per le sue complesse e misteriosi trame.

MASSIMO CENTINI, laureato in antropologia, ha lavorato per riviste, periodici, programmi radiofonici e televisivi. Insegna all’Università Popolare di Torino e ha scritto numerosi saggi. Tra gli altri ricordiamo “Ultimo mistero: la Sindone e i templari” pubblicato da Yume, “I templari in Piemonte” e “Piemonte sacro” editi da Accademia Vis Vitalis.

30 altri prodotti della stessa categoria: