IL PALAZZO DI VENERE Visualizza ingrandito

978-88-98862-76-4

IL PALAZZO DI VENERE

STORIA, CULTO, AMORI DELLA DEA TRA LE DEE

di ANNA RITA ZARA

Dea dell’amore, della bellezza, della fecondità e della sessualità, figlia di Zeus e Dione, madre della natura che genera in continuazione...



Maggiori dettagli

Subito disponibile

15,00 €

Scheda tecnica

Copertina con alette
Rilegatura brossura fresata
Dimensioni 15x21
Numero di pagine 176

Dettagli

Dea dell’amore, della bellezza, della fecondità e della sessualità, figlia di Zeus e Dione, madre della natura che genera in continuazione. Il primo nome di Venere fu Inanna, poi si chiamò Ishtart e Astarte; antica, ma sempre nuova, in Grecia diventò Afrodite e a Roma Venere. Esiodo raccontò che Urano, scoperto da Crono in un amplesso amoroso con Gea, venne evirato e il membro, precipitato in mare, generò una spuma bianca dalla quale nacque la dea. Da allora ai giorni nostri Venere ha caratterizzato e ispirato importanti tappe della civiltà come protagonista di capolavori della poesia e dell’arte. Il messaggio di armonia e di bellezza di Venere ha infatti contrassegnato intere epoche, come l’Umanesimo, il Rinascimento, il Neoclassicismo, ispirando comportamenti e creando modelli di pensiero e di vita. In questo saggio riproponiamo la storia, gli amori e le diverse identità della dea più conosciuta e amata, con un occhio attento alla poesia, all’attualità e alle curiosità che accompagnano la dea tra le dee.

ANNA RITA ZARA: Laureata in lettere alla Sapienza di Roma, ha insegnato alla Scuola Secondaria Superiore. Presidente dell’Associazione culturale P.A.N.I.S. (poesia arte narrativa ideazione spettacolo) dalla fondazione.


 

30 altri prodotti della stessa categoria: