Nuovo STORIA DEL BASEBALL A TORINO Visualizza ingrandito

9788854941373

STORIA DEL BASEBALL A TORINO

di ALESSANDRO BALLOR

La storia del baseball a Torino è costellata di storie e di passione, un documento unico proposto da un ex giocatore e uno sport da amare.



Maggiori dettagli

Subito disponibile

15,00 €

Scheda tecnica

Copertina flessibile
Rilegatura brossura fresata
Dimensioni 15x21
Numero di pagine 160

Dettagli

Poche città nel panorama del baseball italiano hanno mostrato, nel bene come nel male, un dinamismo simile a quello di Torino.
Il capoluogo piemontese, ma il Piemonte tutto in genere, hanno un legame molto stretto e decisamente forte con il vecchio gioco: il padre del baseball italiano era piemontese – Max Ott – il primo palcoscenico per lanci italici è stato sulle colline torinesi e uno dei più grandi “divulgatori” di baseball negli anni d’oro era anch’egli piemontese – Bruno Beneck.

La storia del baseball sotto la Mole è però una storia travagliata, con punte di eccellenza ma anche pagine «scure».
Dal sogno americano del Columbus BC, alle imprese della celebre William Lawson’s a cavallo tra ‘70 e ‘80, alla storia delle squadre che si sono avvicendate sul campo, si è cercato di tracciare un grande affresco che vuole includere tutti gli attori di una storia che supera ormai i settant’anni di vita.


L’autore:

ALESSANDRO BALLOR

vive e lavora a Torino, la città in cui è nato e si è laureato in Lingue e Letterature Straniere Moderne con una tesi sul rapporto tra mitologia classica e letteratura medievale.
Ex giocatore di baseball negli anni ’90 e 2000, è alla sua opera prima.



30 altri prodotti della stessa categoria: