LA MOGLIE DEL MONSIGNORE Visualizza ingrandito

978-88-96374-36-8

LA MOGLIE DEL MONSIGNORE

Dal celibato obbligatorio alla pedofilia nella Chiesa Cattolica 

di ANTONIO LOMBATTI

L’autore ripercorre con maestria e semplicità la storia del matrimonio del clero fino ai giorni nostri. E la verità che ci propone è davvero sconvolgente.

Maggiori dettagli

Subito disponibile

15,00 €

Scheda tecnica

Copertina flessibile
Rilegatura brossura cucitura a filo refe
Dimensioni 15x21
Numero di pagine 192

Dettagli

I preti cattolici? Si sono sposati legalmente per oltre mille anni. Apostoli, vescovi e perfino papi hanno avuto mogli ed amanti. Poi, per paura che i beni ereditati dalle famiglie del clero fossero sottratti a Santa Romana Chiesa, si è pensato di invalidare l’istituzione familiare sulla quale San Paolo diceva dovesse essere fondato il cristianesimo. Questa proibizione, contro la natura dell’uomo e contro la storia della Chiesa, ha portato i sacerdoti ad amori segreti, concubine e legami omosessuali verso giovani e adolescenti. Che dire, allora, del recente scandalo pedofilia nella Chiesa cattolica? L’autore ripercorre con maestria e semplicità la storia del matrimonio del clero fino ai giorni nostri. E la verità che ci propone è davvero sconvolgente.

Antonio Lombatti, docente di Archeologia Biblica e Storia della Chiesa presso l’Università Popolare di Parma, ha indagato i misteri più affascinanti del cristianesimo per circa vent’anni: dalla Sindone ai cavalieri templari, dal Santo Graal all’Arca dell’Alleanza, dai Rotoli di Qumran fino alla sepoltura di Gesù. È autore di sette libri e ha scritto decine di articoli scientifici.

30 altri prodotti della stessa categoria: